La squadra degli Orsi Italiani di Madrid

Benvenuti alla pagina ufficiale del Rugby Club Orsi Italiani di Madrid
Il rugby è considerato uno tra gli sport con maggiore valenza educativa.
A Rugby possono giocare tutti: bambine e bambini, donne e uomini piccoli, grossi, magri, grassi, alti, bassi, lenti e veloci; tutti trovano un posto e tutti sono indispensabili.
La valenza educativa è insita in alcuni particolari del gioco: la palla che si deve passare sempre indietro (metaforicamente lo sguardo al passato per costruire il futuro), la presenza dell’aggressività nel suo significato etimologico di andare incontro all’altro, l’avversario come compagno di gioco e non come nemico; tre modi diversi di fare punto che rappresentano il pensiero, la scelta, il calcolo. La meta da raggiungere (in altre parole imparare a porsi degli obiettivi), la cooperazione per raggiungerla (antitesi all’individualismo culturale imperante). E poi il contatto, le regole il rispetto per l’altro e la condivisione, infatti il Rugby è l’unico sport al mondo che si gioca in 3 tempi: due di gioco e uno per celebrare tutti insieme la bellissima partita giocata tra vincitori e vinti, giocatori, allenatori papà e mamme.
L’utilizzo del rugby come strumento educativo, assume perciò il significato di aiutare gli alunni nella costruzione della sicurezza di sé e della propria autostima, un altro strumento che può arricchire la personalità degli stessi. Oltre ad offrire la possibilità di conoscere uno sport diverso da quelli proposti dal nostro modello culturale.
Crediamo che il rugby possa modificare in positivo la personalità dei ragazzi che lo praticano, spingendo i più timidi a mitigare le proprie insicurezze e i più estroversi a indirizzare la propria iperattività in un unico senso ed a favore del gruppo.
Le porte del nostro Club sono aperte a tutti gli alunni della scuola italiana di Madrid (materna, elementare, media e liceo) ma non solo: chiunque voglia diventare un ORSO può venire ad allenarsi con noi, tenendo presente che i nostri allenamenti si svolgono per almeno il 30% in lingua italiana (aunque todos hablamos un español perfecto).
Inoltre, non facciamo distinzione di razza, sesso o credo… per noi quello che importa e che tu faccia meta!!!
Se sei una ragazza e hai dei dubbi sul fatto che il RUGBY possa essere uno sport troppo maschile, vieni a trovarci e ti faremo cambiare idea, le nostre ORSE sapranno spiegarti che spesso le ragazze giocano a rugby anche meglio degli uomini (da notare che la nazionale femminile spagnola di Rugby sta ottenendo risultati notevolmente superiori a quelli ottenuti dalla nazionale maschile).